Ti aiutiamo a conoscerci

Nel mercato agroalimentare odierno la difficoltà nel certificare l’origine e l’autenticità di un prodotto agricolo è un problema del consumatore tanto quanto delle aziende della filiera, che penalizza soprattutto le eccellenze.

Il protocollo cooevo, sviluppato dall’omonima start-up campana, è attualmente il primo sistema sul mercato a certificare l’origine di un prodotto agricolo in modo del tutto indipendente dal fattore umano. Per farlo il protocollo cooevo utilizza i dati telerilevati, attraverso i sistemi satellitari del programma Copernicus per l’Osservazione della Terra (EO) ad alta risoluzione. I dati satellitari vengono elaborati con specifici algoritmi e le nuove informazioni elaborate, di tipo qualitativo e quatitativo (basate sull’approccio dell’agricoltura di precisione) vengono registrate in un sistema blockchain che le rende incorruttibili.

Una soluzione utile e interessante a prescindere, ma che va ad acquisire ulteriore valore una volta inserita in una blockchain di tipo pubblico. Infatti l’intero processo può essere verificato, perchè ogni utente, leggendo la blockchain, può risalire all’immagine satellitare utilizzata (consultabile nelle librerie dell’Agenzia Spaziale Europea) e riprocessare il dato con lo stesso algoritmo.

Alcuni fatti divertenti su Cooevo?
10000000 +
Ore di sonno perse (per davvero)
99 %
Feedback positivi
184
Pizze ordinate
1721
Caffè bruciati

Ultime notizie

Save the date 18/01/20 – Evento Flag Chain

Cooevo è entusiasta di annunciarvi che prenderà parte all’evento FLAG CHAIN, che si terrà il 18/01/20 al Teatro Polifunzionale di Ischia. In questo evento isolano parleremo del progetto FLAGCHAIN, che …

Save the date 23/11/19 – Agroalimentare Bio 4.0

Siamo entusiasti di annunciarvi che domani 24/11/19 parteciperemo all’evento “Agroalimentare Bio 4.0” a Torino. Presenteremo il nostro progetto di tracciabilità in blockchain per una filiera alimentare trasparente in collaborazione con …